0

CHE COS’È LA POLITICA DI CARTA DI CREDITO ?

Una carta di credito politica stabilisce i termini e le condizioni associate con la carta, incluse le spese di interesse applicabili e potenziali sanzioni.

Il titolare della carta di credito si impegna alla politica su attivazione e l’utilizzo della carta. La carta di credito è una carta di plastica rilasciato a un supporto, tipicamente da una banca o locale unione di credito , che si estende al titolare una linea di credito non garantito. Il titolare può utilizzare la carta di credito per acquistare beni e servizi o per ottenere anticipazioni di cassa, con l’intesa o accordo che il denaro verrà restituito secondo i termini della carta. La carta di credito si differenzia da una carta di pagamento in quella carta una carica deve essere rimborsato in pieno alla fine di ogni mese, mentre una carta di credito ha credito revolving , o la possibilità di pagare rate mensili che raccolgono o maturano interessi fino a quando l’equilibrio è dato i suoi frutti.
Mentre una carta di credito è una comodità per il titolare, è un prodotto per l’emittente, progettata come qualsiasi altro prodotto per fare i soldi dell’emittente. L’emittente della carta fa i soldi quando il titolare sceglie di pagare il saldo della carta a rate nel corso del tempo, piuttosto che pagare il saldo mensile.
Come per la politica di carta di credito, gli interessi sul credito revolving è in genere paga giornaliera. La quantità di interesse praticati differisce notevolmente tra le schede, con bassi tassi tipicamente offerti ai clienti a basso rischio. Questi clienti hanno ben consolidati, storie di credito senza macchia. Storie di credito sono mantenuti da agenzie di credito, e possono essere controllati da emittenti di carte di credito. Questi rapporti contengono informazioni su tutti i prestiti personali (ad esempio, auto e mutui ), carte di crediti, e gli eventuali debiti che andavano a raccolta, come ad esempio una fattura dentale che è andato non pagato, o un giudizio legale non pagato.
Anche con una consolidata storia di credito , tuttavia, si potrebbe avere una carta di credito con un alto tasso di interesse . Spesso è possibile ottenere il tasso di interesse abbassato chiamando la banca o l’emittente e la richiesta di un nuovo tasso.
Una politica di carta di credito potrebbe anche affermare che i ritardi di pagamento causerà bassi tassi di interesse da sollevare. Per evitare ritardi nei pagamenti accidentali, alcune persone scelgono di istituire bolletta automatica pagamento on-line.
Quando una carta di credito comporta un equilibrio, la dichiarazione mostrerà l’equilibrio e un minimo dovuto. Pagare il dovuto minima comporta il maggior interesse. Su un grande equilibrio, la maggior parte di un pagamento minimo è in gran parte interesse con solo una piccola percentuale del pagamento che va verso il pagamento il principio, o di importo dovuto. Alla fine, il titolare della carta può finire per pagare due o tre volte di più in interessi, come è stato originariamente dovuto.

 

 

   www.padova.deciba-professional.it

Tel. 391 7059003 – 349 9480562  o via e-mail  padova@deciba-professional.it

Myriam Giada Vianello

Myriam Giada Vianello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *