0

CONSIGLI PER ACQUISTARE AZIONI

Non esistono metodi infallibili per guadagnare con le azioni, questa tipologia di investimento comporta sempre un certo grado di rischio, spesso anche elevato.

Bisogna dunque scegliere di investire in azioni solo se si è consapevoli delle potenziali perdite e se si è disposti ad accettarle. Ricorda per essere redditizio, l’investimento in azioni può richiedere tempi anche lunghi.
Molto importanti per ottenere successo con gli investimenti in azioni è la diversificazione: non bisogna concentrare tutti gli sforzi verso un unico titolo ma è più opportuno scegliere azioni appartenenti a settori diversi e anche a Paesi diversi, in modo da ridurre i rischi complessi del vostro portafoglio.
Questo consiglio va preso con le pinze, la diversificazione dev’essere attuata senza però cadere nell’errore opposto ossia quello di arrivare a dividere e spezzettare troppo tutti gli investimenti. Le commissioni che la banca farà pagare rischiano di diventare pesanti se l’importo di un investimento è molto limitato.

Il motivo per cui bisognerebbe comprare azioni sono ovviamente i guadagni: se la società procede bene i potenziali guadagni ricavabili dalle azioni sono infiniti. Alcune azioni possono vedere crescere il loro valore in Borsa anche del 100% nel giro di pochi mesi. Come azionista della società che progredisce bene si può anche guadagnare dall’incasso dei dividendi. Questi dividendi sono una fetta degli utili che la società paga ai propri azionisti, che vengono di norma pagati solo una volta all’anno. Per avere il dividendo le azioni vanno comprate qualche giorno prima del pagamento dei dividendi (per le azioni del nostro paese devi comprarle almeno 3 giorni prima).

In teoria, chiunque può comprare azioni italiane, a patto che siano quotate in Borsa, e aver così diritto al dividendo.
Per possedere delle azioni italiane basterà aprire un conto titoli in un istituto di credito ed essere anche consapevole di star per compiere un investimento rischioso. Dopo aver aperto un deposito titoli, se si vuole comprare un tot di azioni di Poste italiane basterà andare in banca e chiedere di poter comprare un certo numero di azioni di Poste italiane al miglior prezzo. Le azioni si possono comprare anche tramite piattaforma internet della banca di fiducia. Basterà scrivere il nome delle azioni che si desidera comprare e il loro numero: il prezzo sarà già in evidenza sulla piattaforma internet della banca.
A prescindere dalla tipologia di acquisto, in entrambi i casi l’acquisizione sarà immediata. Si potranno vendere le azioni seguendo la stessa procedura. Le azioni non sono soggette a scadenza, si potranno comprare e possedere per tutto il tempo che si vuole. Per rivenderle, sarebbe opportuno aspettare la risalita dei prezzi dell’azione così da ottenere i guadagni sperati. Sia in fase di acquisto che in fase di vendita, la banca imporrà il pagamento delle commissioni. In generale, per comprare e vendere azioni italiane, la banca ti chiederà circa lo 0,2% del valore del tuo investimento – in pratica se stai investendo 2.000 euro sulle azioni Generali, pagherai circa 4 euro alla tua banca di commissioni (le commissioni possa variare anche di molto).

 

  www.padova.deciba-professional.it

Tel. 391 7059003 – 349 9480562  o via e-mail  padova@deciba-professional.it

Myriam Giada Vianello

Myriam Giada Vianello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *